0.9 C
Torino
martedì 29 Novembre 2022

Via Guastalla, rapinato e ferito ad un braccio con una forbice: arrestato un 26enne

Sabato sera, nel corso di alcuni controlli effettuati nelle cosiddette aree della “movida” torinese, agenti di Polizia dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico sono prontamente intervenuti intercettando la richiesta di aiuto di un giovane. Il ragazzo era ferito e stava inseguendo lungo corso San Maurizio un maghrebino urlandogli di fermarsi.

Grazie all’immediato intervento dei poliziotti, che stavano svolgendo il servizio di controllo del territorio in motocicletta, il fuggitivo, un ventiseienne di nazionalità marocchina, è stato bloccato. Prestando i primi soccorsi alla vittima gli agenti hanno constatato che il giovane aveva la manica della felpa strappata all’altezza del tricipite sinistro ed una ferita superficiale da taglio lunga circa 5 cm. In considerazione dei gravi indizi di colpevolezza per rapina aggravata in concorso con un’altra persona rimasta ignota, i poliziotti hanno tratto in arresto il 26enne fermato.

La Questura fa sapere che l’attività di controllo continuerà incessante al fine di prevenire e contrastare episodi di criminalità simili a quello accaduto sabato scorso. Inoltre sottolinea come nella maggior parte dei casi questi reati predatori avvengano proprio nelle aree cittadine maggiormente interessate dal fenomeno della movida in quanto alcune bande di giovani delinquenti approfittano della confusione e della calca del weekend per prendere di mira coetanei più deboli o in netta inferiorità numerica.

Carlo Saccomando
Carlo Saccomando
Classe 1981, giornalista pubblicista. Poco dopo gli studi ha intrapreso la carriera teatrale partecipando a spettacoli diretti da registi di caratura internazionale come Gian Carlo Menotti, fondatore del "Festival dei Due Mondi" di Spoleto, Lucio Dalla, Renzo Sicco e Michał Znaniecki. Da sempre appassionato di sport lo racconta con passione e un pizzico di ironia. Attualmente dirige il quotidiano "Il Valore Italiano".

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles