4.9 C
Torino
domenica 4 Dicembre 2022

Ruba uno smartphone in un abitazione accedendo da un ponteggio

Il ladro si è introdotto in un’ abitazione utilizzando un ponteggio e ha rubato uno smartphone. Inseguito da alcuni testimoni è stato poi arrestato dalla Polizia.

Utilizzare i ponteggi per introdursi furtivamente all’interno di un’abitazione? Ci ha pensato ieri un ladro che nel primo pomeriggio ha utilizzato questo escamotage per accedere in un appartamento in Corso Giulio Cesare e trafugare uno smartphone.

L’uomo si è arrampicato su un ponteggio posto sulla facciata del palazzo dove anche lui è residente e approfittando di una finestra lasciata aperta al secondo piano si è introdotto nell’appartamento sottraendo uno smartphone appoggiato su un tavolo. Il ladro è poi scappato utilizzando la stessa impalcatura ma la sua fuga è durata poco.

Il padrone dell’appartamento si è subito accorto del furto e, insieme ad altri testimoni della vicenda, ha iniziato a inseguire il ladro. Il fatto è stato notato da due agenti della Polizia Municipale del Comando di Porta Palazzo che in quel momento si trovavano in abiti civili perché appena usciti da un corso di formazione. Notando il gruppetto di persone che inseguiva l’uomo in fuga i vigili si sono lanciati all’inseguimento del fuggitivo e, dopo un centinaio di metri di corsa, in via La Salle angolo via Cignaroli, nel quartiere di Aurora, hanno bloccato l’uomo.

I civich al termine della perquisizione, hanno trovato il cellulare ancora addosso all’uomo fermato e lo hanno riconsegnato al derubato il quale, bloccandolo attraverso l’utilizzo della funzione impronta digitale, ha dimostrato la piena legittimità dell’oggetto.

Il fermato, un trentatreenne di nazionalità rumena, in Italia senza fissa dimora, vista la flagranza di reato, è stato arrestato per furto in abitazione e condotto nelle camere di sicurezza del Commissariato San Paolo in attesa del processo per direttissima.

Rossella Carluccio
Rossella Carluccio
Classe 1983. Ha iniziato con il giornalismo locale nel 2005 lavorando prima per “Il Risveglio” e poi per “Il Canavese”. Dal 2009 è giornalista pubblicista. Dopo la laurea in Scienze della Comunicazione inizia un’avventura lavorativa nel mondo del digital marketing ma senza dimenticare la sua prima passione, la scrittura. Unisce questi due universi e diventa copywriter. Dal 2021 ritorna a vestire i panni della giornalista.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles