15.2 C
Torino
giovedì 18 Agosto 2022

Droga nascosta nel bagno di un bar in zona Vanchiglia: il video del ritrovamento

I Carabinieri hanno scovato e sequestrato 100 grammi di droga nascosti nel bagno di un bar in via Cesare Balbo nella zona della movida di Vanchiglia

100 grammi di droga nascosti nel bagno. Questo è quanto è stato trovato dal comando provinciale Carabinieri di Torino in un bar del centro di Torino, in una delle zone della movida più frequentate della città ovvero Vanchiglia.

Ad essere perquisito dai carabinieri della compagnia Torino San Carlo in collaborazione con i colleghi del NAS e il Nucleo cinofili di Volpiano è stato un locale di via Cesare Balbo. Qui, i carabinieri hanno trovato diversi involucri nascosti in più punti del bagno, contenenti complessivamente circa 100 grammi di droga, tra marijuana e hashish.

Per il titolare dell’esercizio sono subito partite le denunce: due le violazioni amministrative accertate, una per carenza igienica, con una sanzione di 1.000 euro e una per assenza del manuale di autocontrollo con una sanzione pecuniaria di 2mila euro.

Nel mirino dei carabinieri i locali della zona della movida torinese di Vanchiglia

A finire nei guai durante l’attività di controllo del Comando Provinciale Carabinieri di Torino in piazza Santa Giulia e nelle aree limitrofe non è stato solamente il proprietario del bar di via Cesare Balbo.

I militari dell’Arma hanno identificato 61 persone ed eseguito 15 perquisizioni negli ultimi controlli eseguiti nelle zone della movida di Vanchiglia. Ad essere denunciati sono stati tre pusher, sorpresi a cedere piccole dosi di droga in strada. I tre sono stati denunciati a piede libero e i clienti segnalati alla Prefettura quali consumatori di stupefacenti.

In una successiva ispezione in un altro bar della zona Vanchiglia, collocato sempre in via Balbo, sono stati scovati dai Carabinieri circa 32 kg di generi alimentari in cattivo stato di conservazione. È subito scattata la denuncia per il proprietario da parte dei Carabinieri.

Rossella Carluccio
Rossella Carluccio
Classe 1983. Ha iniziato con il giornalismo locale nel 2005 lavorando prima per “Il Risveglio” e poi per “Il Canavese”. Dal 2009 è giornalista pubblicista. Dopo la laurea in Scienze della Comunicazione inizia un’avventura lavorativa nel mondo del digital marketing ma senza dimenticare la sua prima passione, la scrittura. Unisce questi due universi e diventa copywriter. Dal 2021 ritorna a vestire i panni della giornalista.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles