9.6 C
Torino
venerdì 30 Settembre 2022

Juve e Toro al palo: sconfitte da Genoa e Napoli

Torino. Trentaseiesima giornata di campionato amara per le due squadre torinesi. Nell’anticipo di venerdi La Juventus ha subito una clamorosa rimonta a Marassi da un Genoa che ha ribaltato il risultato a pochi minuti dal fischio finale. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, in avvio della ripresa i bianconeri hanno trovato il vantaggio con una magia di Dybala che infila un incerto Sirigu. Il Genoa reagisce, ma non riesce a pungere, anzi è la Juve ad andare vicina al raddoppio. A 4′ dal termine Gudmundsson si trova libero in area e segna la rete del pareggio. Nel recupero prima Kaen divora il nuovo vantaggio e al 94′ De Sciglio atterra Yeboah in area. Dal dischetto capitan Criscito trasforma e regala una vittoria che ridà speranze di salvezza al Genoa. La Juventus incassa la settima sconfitta stagionale in campionato e resta al quarto posto a 69 punti e vede fuggire il Napoli, che sale a 73 punti e rinsalda la terza posizione.

Un goal di Ruiz sconfigge il Toro

I partenopei sabato pomeriggio hanno conquistato una preziosa vittoria ai danni del Torino. Tra granata e azzurri partita tattica ed equilibrata nel primo tempo, dove il Toro in avvio, con Belotti ha sfiorato il vantaggio con un potente colpo di testa. Nel secondo tempo le squadre si allungano e il Napoli fa valere il suo maggior tasso tecnico e capacità di fraseggio. All’ora di gioco Insigne si fa parare un rigore da Berisha che compie un ottimo intervento. Al 73′ gli uomini di mister Spalletti trovano la rete della vittoria con Ruiz, che sfrutta un errore di fraseggio di Pobega da poco entrato. Sino alla fine i granata cercano di raggiungere il pareggio, ma non riescono mai ad impensierire Ospina. Il Torino incassa la 13esima sconfitta stagionale e con 47 punti rimane al decimo posto della classifica.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles