4.5 C
Torino
mercoledì 7 Dicembre 2022

Intervista esclusiva a Oscar Damiani: “A gennaio il migliore acquisto della Juve sarà Chiesa”

In esclusiva a Torino Top News ha parlato il noto procuratore ed ex calciatore Oscar Damiani. Dopo una vita passata sul rettangolo verde e una carriera condita con 71 reti in Serie A e 30 in Serie B, l’ex ala di Napoli, Milan e Juventus, la grande passione per il calcio l’ha portato dietro a una scrivania, facendolo diventare uno dei procuratori di maggior rilievo del calcio italiano e non solo. Lilian Thuram, Alessandro Costacurta e Andriy Shevchenko sono solo alcuni degli assistiti seguiti da Damiani, che rappresenta nel calcio di oggi una figura di spicco.

L’intervista esclusiva a Oscar Damiani

Da ex uomo di campo, come giudica il momento no che sta attraversando Vlahovic?

Credo che il lavoro dell’attaccante dipenda anche dal lavoro della squadra e da quanto la squadra costruisce. In questo momento la Juventus sta creando poco, in più c’è da considerare il fattore della pressione che sicuramente ha un ruolo importante. Vlahovic ha fatto bene in Nazionale e penso che anche in questa stagione farà i suoi gol.”

Complice il momento difficile in casa bianconera, si rincorrono voci su un possibile ritorno di Antonio Conte a giugno. Quante possibilità ci sono perché questo scenario si concretizzi?

Non mi sento di fare pronostici o di dare percentuali, ma non credo che questo possa accadere. Allegri sicuramente sta incontrando delle difficoltà e la sua permanenza in bianconero dipenderà anche dai risultati. La Juventus gli ha fatto un contratto importante ed è giusto che gli venga data fiducia

Oscar Damiani con la maglia della Juventus

Quale può essere il nome caldo per il mercato di gennaio in casa Juventus?

Bisogna vedere le disponibilità economiche del club, e in questo momento le società italiane non hanno un budget alto. Credo però che il miglior acquisto per la Juventus nel mercato di gennaio sia ritrovare Chiesa

Qualche settimana fa era in tribuna ad assistere a Monza-Juventus. Ha potuto capire qualcosa sulle sensazioni di Nedved, Cherubini e Arrivabene?

Sicuramente non erano felici del risultato, ma di più non mi sento di dire. Li ho visti nel complesso molto sereni. Tra l’altro Cherubini mi ha anche dato una maglia della Juventus che gli avevo chiesto per un bambino, è stato gentilissimo e questo gesto l’ho apprezzato molto. Alla Juve sono sempre dei signori

La redazione di Torino Top News ringrazia Oscar Damiani per la sua disponibilità e gentilezza

Christian Licciardi
Christian Licciardi
Classe 1992, aspirante giornalista laureato in Scienze della Comunicazione. Fin da piccolo coltivo il sogno di diventare redattore sportivo. Ho collaborato con due testate giornalistiche che mi hanno permesso di trattare di Juventus e di realizzare interviste a celebri personaggi del mondo del calcio. Vorrei che la mia più grande passione si trasformasse nel mio lavoro.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles