4.5 C
Torino
giovedì 8 Dicembre 2022

Vaccini: parte in Piemonte la campagna per i bambini tra i 5 e gli 11 anni

Dal 16 dicembre si comincerà a somministrare i vaccini ai bambini alla fascia 5-11 ancora non coinvolta nella campagna

In tutta la Regione Piemonte sta per avere il via la campagna dei vaccini destinata ai bambini. Circa 245 mila i ragazzi tra i 5 e gli 11 anni che potranno accedere alla somministrazione a partire dal 16 dicembre.

Il Piemonte punta dunque con questa nuova campagna vaccinale ad una maggiore copertura per proteggere quote sempre più ampie di popolazione.

Le modalità di somministrazione dei vaccini ai bambini

La campagna vaccinale per i bambini e ragazzi tra i 5 e gli 11 anni inizierà giovedì 16 dicembre, mentre sei giorni prima, venerdì 10 dicembre, sarà possibile far pre-aderire questa nuova categoria. Il vaccino somministrato ai giovani soggetti sarà Pfizer e sarà chiaramente inoculato in una quantità ridotta per risultare compatibile al nostro organismo e limitare gli eventuali effetti collaterali.

Come nelle altre fasce d’età per accedere alla campagna vaccinale bisognerà iscriversi al portale Il Piemonte ti vaccina.

I bambini riceveranno le dosi di vaccino a loro destinate in degli hub specifici oppure passando per il loro medico pediatra, ciò sempre a condizione che questi sia un vaccinatore.

Come già ampiamente sperimentato per le altre fasce d’età, nei giorni successivi alla pre-adesione arriverà comunicazione tramite SMS di data, orario e luogo dell’appuntamento. Per i giovani soggetti più fragili o comunque più vulnerabili per specifiche patologie, invece, ci sarà una chiamata diretta nelle apposite strutture ospedaliere, senza alcuna pre-adesione.

Il presidente del Piemonte Alberto Cirio e l’assessore alla sanità, Luigi Genesio Icardi, hanno commentato le tempistiche rapide di realizzazione di questa nuova fase.

Siamo tra le prime regioni a partire con la vaccinazione dei più piccoli, un altro passaggio importante per continuare a mettere in sicurezza tutta la popolazione. Vaccinare i nostri bambini è importante per tutelarne la socialità e per garantire uno dei tasselli fondamentali della loro crescita: la scuola” hanno commentato Icardi e Cirio.

Campagna vaccinale Piemonte ti vaccina
Campagna vaccinale Piemonte ti vaccina

Tampone gratis dopo la prima dose per i ragazzi tra i 12 e i 18 anni

Il Piemonte è una delle regioni italiane che sta premendo sull’acceleratore per quanto concerne le vaccinazioni. Le terze dosi inoculate hanno finora, dati alla mano del 6 dicembre, raggiunto la quota di 758.682.

Da quando la Regione ha messo in moto la macchina vaccinale, la distribuzione è oggi pari a 7.205.054. Come ricordato da Cirio “per arginare la diffusione dei contagi tra i più giovani, è necessario focalizzarsi sull’ambito scolastico”.

Questa è una scelta inevitabile per aumentare la sicurezza tra le mura frequentate dagli scolari, in particolare in quelli delle scuole primarie. Per i ragazzi tra i 12 ed i 18 anni dopo la prima dose di vaccino giungerà anche l’accesso diretto al tampone gratis.

Ciò in attesa che loro possano scaricare il proprio Green Pass, dopo 15 giorni. Così questi studenti potranno salire sui mezzi pubblici di trasporto senza complicazioni. Questa operazione è ovviamente ripetibile in tutta la finestra temporale precedente all’arrivo appunto del Green Pass, e si estende in tutta la Regione.

Giampaolo Negro
Giampaolo Negro
Laureato in Scienze Internazionali e Diplomatiche, giornalista pubblicista dal 2012. Ho collaborato dal 2010 al 2021 con "Sprint e Sport" occupandomi di calcio giovanile e dilettantistico, con particolare attenzione alla scuola calcio. Appassionato di cultura storica, arte, teatro musica e affascinato dalle meraviglie della natura.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles