19.9 C
Torino
giovedì 7 Luglio 2022

Torino villa della malavita diventa struttura per malati oncologi

Le strutture sanitarie, in questo periodo di massima attenzione alla salute, fioriscono a Torino come in ogni angolo del Paese. Domani, mercoledi 9 giugno, il Coordinamento Cure Palliative dell’Asl1 Città di Torino inaugurerà una importante centrale operativa in via Chambery 91/6.

La nuova struttura sanitaria assumerà ulteriore e particolare significato in quanto viene realizzata in un immobile confiscato alla criminalità organizzata, che cosi sarà di utilità pubblica. In questa accogliente villa troveranno spazio: terapie per i  malati oncologici e per persone affette da malattie neuro-degenerative, cardiopatie gravi e altre patologie. Sarà anche il nuovo centro operativo per il team medico-infermieristico che gestisce le cure palliative e riferimento per la consegna di farmaci e kit sanitari.

La cerimonia ufficiale è prevista alle 9,30 e vedrà la partecipazione della Sindaca di Torino, Chiara Appendino, del Prefetto di Torino, dott. Claudio Palomba, del Direttore Generale ASL Città di Torino, Carlo Picco, della presidente della commissione Legalità del Consiglio comunale Carlotta Tevere; del coordinatore della Rete oncologica Asl Città di Torino Alessandro Comandone.

Mel Menzio
Mel Menzio
Giornalista da oltre 40 anni, fondatore e direttore dal 1995 del quotidiano settimanale “il Mercoledì” di Moncalieri.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles