15.9 C
Torino
mercoledì 25 Maggio 2022

Piemonte ok ai vaccini anche nella fascia d’età 12-15 anni, tutte le novità

Quando si parla di Vaccini le novità sono sempre molte, l’argomento chiaramente resta ‘caldo’ ed é uno dei più seguiti , se qualche giorno fa il CTS ha sospeso J&J e Astrazeneca per gli under 60, ora vi é una novità importante per i giovanissimi: la regione Piemonte ha infatti recepito l’accordo integrativo con i pediatri per la partecipazione alla campagna vaccinale contro il Covid19.

Per l’inizio di Luglio si potrà dunque partire in Piemonte con la vaccinazione dei ragazzi tra i 12 ed i 15 anni. Vi sono inoltre anche differenti novità, per altre fasce d’età, sempre messe in atto dalla Regione Piemonte di cui vi parleremo nel corso dell’articolo. Partiamo dalla notizia principale e dalle dichiarazioni dell’assessore alla Sanità Icardi .

Piemonte, via da luglio alle vaccinazioni per gli under 16: Icardi soddisfatto

Così Icardi sull’avvio delle vaccinazioni per gli under 16: «è importante che i ragazzi possano vaccinarsi prima della riapertura delle scuole», visto che ormai siamo a fine giugno e le vaccinazioni potranno partire solo da luglio, considerando anche le vacanze e le due dosi da somministrare, sembrerebbe essersi messa quasi in campo una ‘corsa contro il tempo’.

L’assessore Icardi ha dichiarato pubblicamente, ringraziando quanti hanno dato disponibilità affinché il progetto si realizzi in tempi brevi: “ Ringrazio i pediatri di libera scelta che si sono tempestivamente messi a disposizione per agevolare la campagna vaccinale: nelle prossime settimane saranno le singole aziende sanitarie locali a dare attuazione all’accordo sul territorio, compatibilmente con le forniture di vaccino disponibili e in aderenza alle indicazioni nazionali». I pediatri avranno modo di effettuare le vaccinazioni presso i loro studi medici, oppure le stesse potranno avvenire nei centri vaccinali delle Asl. Un risultato importante questo per la Regione Piemonte e per la lotta contro il Covid 19. Tra le altre novità, vi sono anche alcune iniziative messe in atto per spingere anche i più dubbiosi a vaccinarsi, i dettagli:

Piemonte ti vaccina: Over 60 possono scegliere il tipo di vaccino

Su www.IlPiemontetivaccina.it gli over 60 che ancora non hanno aderito, per impossibilità o dubbi legati ai vari vaccini alla campagna vaccinale potranno ora farlo scegliendo anche il tipo di vaccino che vorranno vedersi somministrato. Un incentivo, questo, messo in atto dalla Regione Piemonte che punta a convincere anche la fascia d’età più esposta alle conseguenze gravi del Covid.

Inoltre da lunedì 14 giugno, lo ricordiamo, i piemontesi hanno anche la facoltà di prenotare il loro appuntamento vaccinale anche in farmacia, questo per i cittadini piemontesi dai 18 ai 79 anni in buona salute.

Ultima novità ma non per importanza, visto che riguarda proprio i cittadini in vacanza o che si apprestano a partire, dal 1º luglio le piattaforme online per la gestione dei vaccini di Piemonte e Liguriale informazioni saranno visibili dal 29 giugno su www.ilPiemontetivaccina.it e www.prenotovaccino.regione.liguria.itpermetteranno a quei cittadini delle due regioni che trascorrono almeno 14 giorni di vacanza sui reciproci territori di richiedere ed ottenere la somministrazione della seconda dose di vaccino nel luogo in cui si trovano in villeggiatura.

Erica Venditti
Erica Venditti
Erica Venditti, Classe 1981, giornalista pubblicista dal 2015. Ho conseguito in aprile 2012 il titolo di Dottore di Ricerca in Ricerca Sociale Comparata presso l’Università degli studi di Torino. Sono confondatrice del sito internet www.pensionipertutti.it sul quale mi occupo quotidianamente di previdenza.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles