9.9 C
Torino
venerdì 30 Settembre 2022

Il professor Soffietti delle Molinette nominato unico italiano nel Board mondiale dell’OMS

Il professor Riccardo Soffietti dal 2006 dirige la Neuro-Oncologia universitaria dell'ospedale Molinette di Torino

Il professor Riccardo Soffietti dell’ospedale Molinette di Torino è stato nominato, unico italiano, nel Board mondiale dell’OMS per la diagnosi e le terapie molecolari per la nuova classificazione dei tumori del sistema nervoso.

Proprio in questi giorni è stata pubblicata e presentata in anteprima al Congresso americano di Neuro-Oncologia a Boston la nuova classificazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità relativa ai Tumori del Sistema Nervoso, che rappresenterà il riferimento per la nuova frontiera della diagnosi e delle terapie molecolari.

Unico italiano a far parte dell’Editorial Board della nuova classificazione è proprio il torinese Riccardo Soffietti, che dirige la Neuro-Oncologia universitaria dell’ospedale Molinette della Città della Salute di Torino dal 2006 ad oggi.

Questa nomina rappresenta anche il riconoscimento ad una Struttura, quella delle Molinette di Torino, che da anni è considerata un Centro di eccellenza nazionale ed internazionale per la diagnosi e terapia dei tumori cerebrali.

Inoltre alla stesura di uno dei capitoli è stata chiamata la dottoressa Roberta Rudà, che appartiene alla scuola torinese ed ha contribuito alla sua crescita, ed è il Presidente in carica dell’Associazione Italiana di Neuro-Oncologia.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles