1.5 C
Torino
sabato 3 Dicembre 2022

Campagna vaccinale: il Piemonte accelera e ritorna in campo il Reale Hub

Riparte la collaborazione tra ASL Torino e Reale Group che permetterà di intensificare la campagna vaccinale

Il Piemonte vuole procedere a grandi passi per quanto riguarda la campagna vaccinale. E proprio in questi giorni in cui anche la pandemia galoppa veloce la Regione, per non rimanere indietro, ha deciso di mettere in campo le sue già collaudate collaborazioni passate.

Come quella realizzata con Reale Group lo scorso anno che ha permesso di mettere a disposizione del territorio uno dei più grandi Hub vaccinali di tutta Torino, il Reale Hub CV-19 in via Carlo del Prete in zona Mirafiori a Torino.

L’ASL Città di Torino ha stretto nuovamente una collaborazione con Reale Group e quest’ultima parteciperà nuovamente alla campagna vaccinale mettendo a disposizione del territorio l’esperienza maturata nel 2021, presso il Reale Hub CV-19, e fornendo il proprio supporto per l’assistenza e accoglienza degli utenti che si recheranno all’Hub Vaccinale del Sermig, allestito nei locali dell’Arsenale della Pace, a Torino.

“Il Piemonte è una regione fortunata, che accanto all’eccellenza e alla dedizione dei suoi operatori sanitari può contare sullo straordinario supporto del suo tessuto imprenditoriale, al nostro fianco fin dall’inizio di questa difficile pandemia, come ha fatto Reale Mutua, insieme ad altre importanti realtà piemontesi esempio
virtuoso di responsabilità sociale. Di questo supporto prezioso siamo molto grati”
hanno sottolineato Alberto Cirio, Presidente della Regione Piemonte e Luigi Genesio Icardi, Assessore alla Sanità.

“Una collaborazione positiva” quella creata tra ASL Torino e Reale Group

Anche Carlo Picco, Direttore Generale dell’ASL Città di Torino ha sottolineato come la collaborazione con Reale Group sia stata, lo scorso anno, un’esperienza positiva che continuerà ancora nel 2022 per infondere alla campagna vaccinale un decisivo contributo.

“Esprimo sincera gratitudine a Reale Foundation per l’impegno profuso nella campagna vaccinale e per la disponibilità dei suoi volontari nella gestione della
delicata fase dell’accoglienza dei cittadini nell’Hub Vaccinale Sermig – Arsenale della Pace”
ha commentato Picco.

Tramite Reale Foundation, Reale Group metterà nuovamente in campo i propri volontari per contribuire agli sforzi vaccinali del Paese.

“Oggi, con grande orgoglio, ci rimettiamo a disposizione della Città di Torino e della Regione Piemonte. L’esperienza del Reale Hub CV-19 ci ha
insegnato che pubblico e privato possono collaborare per il bene comune e siamo certi che questa nuova avventura confermerà l’efficacia della partnership”
ha dichiarato Luca Filippone, Direttore Generale di Reale Group.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles