3 C
Torino
lunedì 5 Dicembre 2022

Lo Russo a colloquio con la Città metropolitana di Torino: insieme per rilanciare il territorio

Il Sindaco Lo Russo ha incontrato i dirigenti della Città metropolitana di Torino per un vertice mirato a rilanciare Torino ed il suo territorio

“Ho piena consapevolezza e credo moltissimo nel ruolo della Città metropolitana come ente di area vasta. Questo Ente sconta limiti istituzionali importanti, risulta schiacciato tra Comune di Torino e Regione Piemonte ma il presidente Cirio si è già mostrato disponibile a ragionare sul ruolo importante della Città metropolitana di Torino. Faremo sistema perché Torino e il territorio dovranno tornare ad essere il centro del Piemonte. Queste le parole pronunciate dal Sindaco Stefano Lo Russo questa mattina, lunedì 8 novembre in occasione dell’incontro realizzato con i dirigenti della Città Metropolitana di Torino.

Proprio come è avvenuto per il primo incontro tra il Presidente della Regione, Alberto Cirio e il Sindaco di Torino anche in questo vertice è scaturito un impegno comune a fare squadra affinché venga rilanciato il territorio e la città di Torino.
Nella sede di Corso Inghilterra era presente anche il vicesindaco della Città metropolitana di Torino Roberto Montà, designato e nominato qualche giorno fa proprio dal primo cittadino.

Un’altra importante data per la Città Metropolitana di Torino sarà il 19 dicembre quando verrà stabilito il nuovo Consiglio metropolitano permettendo così entro la fine del 2021 all’ente di avere una giunta ed un governo pienamente operativi.

“Entro la fine dell’anno la Città metropolitana avrà una giunta ed un governo stabili, con la collaborazione ed il rispetto verso tutte le forze politiche che saranno la rappresentazione del territorio” ha assicurato il Sindaco.

Una stagione importante per Torino e il suo territorio

Torino ed il suo territorio stanno vivendo una stagione importante. Questo è quanto trasparisce dalle parole del primo cittadino Lo Russo che ha illustrato come Città metropolitana di Torino nei prossimi mesi avrà a disposizione una dotazione finanziaria a gestione diretta molto rilevante grazie all’arrivo dei fondi del PNRR.

“Dovremo spendere i soldi e spenderli bene per far ripartire il territorio ma anche investire bene le risorse. La dimensione per lo sviluppo e il futuro di Torino comprende anche l’area metropolitana. Cogliere questa potenzialità̀ sarà̀ una delle sfide più̀ importanti per il futuro della città in senso ampio. Ci crediamo. E ce la faremo” ha commentato il primo cittadino.

Rossella Carluccio
Rossella Carluccio
Classe 1983. Ha iniziato con il giornalismo locale nel 2005 lavorando prima per “Il Risveglio” e poi per “Il Canavese”. Dal 2009 è giornalista pubblicista. Dopo la laurea in Scienze della Comunicazione inizia un’avventura lavorativa nel mondo del digital marketing ma senza dimenticare la sua prima passione, la scrittura. Unisce questi due universi e diventa copywriter. Dal 2021 ritorna a vestire i panni della giornalista.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles