25.9 C
Torino
lunedì 4 Luglio 2022

Piccoli Comuni al voto rispettando le pari opportunità

Valentina Cera, consigliera delegata della Città metropolitana: “É bene per tutta la società che le liste elettorali dei piccoli Comuni includano entrambi i sessi”

Sui 312 Comuni della Città metropolitana, poco meno di 250 hanno meno di 5mila abitanti. Non possono essere Comuni di serie B, senza la possibilità di rappresentanza di entrambi i generi”. Questo il commento della consigliera delegata alle
Pari Opportunità della Città metropolitana di Torino Valentina Cera in merito alla sentenza Costituzionale che stabilisce che le liste elettorali che non presentino candidati di entrambe i sessi devono essere escluse anche nei Comuni con popolazione inferiore ai 5mila abitanti.

Pur consapevole che nei Comuni molto piccoli qualche volta è difficile anche solo ‘costruire’ una lista” aggiunge la consigliera Cera “ritengo che la legge debba essere uguale e offrire le stesse opportunità a tutti i cittadini e le cittadine indipendentemente da dove abitano. Lo sforzo di inclusione non può che essere un’opportunità per tutta la società democratica

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles