14.8 C
Torino
mercoledì 5 Ottobre 2022

Palazzo Lascaris non verrà illuminato di viola per la Giornata Mondiale della Fibromialgia

Decisione presa di comune accordo tra l'Associazione italiana Sindrome fibromialgica e il presidente del Consiglio regionale del Piemonte: "Si tratta di un gesto di responsabilità e sensibilità ambientale"

In occasione della Giornata mondiale della fibromialgia, giovedì 12 maggio Palazzo Lascaris non sarà illuminato. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio regionale e degli Stati generali per la prevenzione e il benessere spiegando che l’Assemblea aderisce alla proposta dell’Associazione italiana Sindrome fibromialgica (Aisf-Odv) Piemonte e Torino che, in un’ottica di risparmio energetico e di affermazione di stili di vita sostenibili, ha chiesto che monumenti e piazze non vengano illuminati con l’abituale luce viola ma rimangano spenti.

Un gesto di responsabilità e sensibilità ambientale – continua il presidente – per richiamare comunque l’attenzione su una malattia cronica e invalidante ancora troppo poco conosciuta e difficile da diagnosticare, che colpisce in Italia circa 3 milioni di persone, in prevalenza donne tra i 20 e i 50 anni. Una patologia che solo nel 1992 l’Organizzazione mondiale della Sanità ha riconosciuto come malattia e che da anni attende di essere inserita nei Livelli essenziali di assistenza”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles