3.7 C
Torino
domenica 4 Dicembre 2022

Il Comune di Macugnaga vieta il giro del lago delle Locce per evitare l’ennesima tragedia

La tragedia della Marmolada non ha lasciato indifferenti i comuni montani del Piemonte che iniziano a muovere i primi passi per garantire la sicurezza di turisti ed escursionisti. Quest’oggi il comune di Macugnaga nella Valle Anzasca, nell’alta Ossola, ha deciso di vietare il giro del lago delle Locce, un tracciato molto frequentato a 2.200 metri di altitudine ai piedi della parete est del Monte Rosa. Tracciato amato dagli escursionisti ma  considerato adesso potenzialmente a rischio.

Una commissione di esperti – composta da esponenti del Cai, della commissione valanghe e del soccorso Alpino – ha consigliato all’amministrazione di proibire l’itinerario “causa le criticità delle condizioni climatologiche della parete est del Monte Rosa”.

L’amministrazione assicura monitoraggi periodici sui ghiacciai

Allo stato attuale – spiega l’amministrazione di Macugnaga – i ghiacciai non destano particolari problematiche; gli stessi glaciologi che monitorano il ghiacciaio del Belvedere non hanno riscontrato momentaneamente criticità. Ciò nonostante si ritiene di interdire il giro del lago delle Locce”. Il Comune di Macugnaga, infine, ha organizzato “periodici monitoraggi aerei da parte di personale qualificato”.

Carlo Saccomando
Carlo Saccomando
Classe 1981, giornalista pubblicista. Poco dopo gli studi ha intrapreso la carriera teatrale partecipando a spettacoli diretti da registi di caratura internazionale come Gian Carlo Menotti, fondatore del "Festival dei Due Mondi" di Spoleto, Lucio Dalla, Renzo Sicco e Michał Znaniecki. Da sempre appassionato di sport lo racconta con passione e un pizzico di ironia. Attualmente dirige il quotidiano "Il Valore Italiano".

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles