21.3 C
Torino
lunedì 15 Luglio 2024

5Stelle e Pd tentano un’intesa per contrastare Cirio alle elezioni per il Piemonte

Venerdì è in programma a Torino un nuovo incontro tra Pd e Movimento 5 Stelle. Si tratta del secondo e forse conclusivo confronto per verificare se esistono le possibilità di un’alleanza in Piemonte in vista delle elezioni regionali di fine primavera. Ad incontrarsi sono le rispettive delegazioni: per il Pd ci saranno il segretario regionale del partito, Domenico Rossi, la presidente Nadia Conticelli, il capogruppo in Regione Raffaele Gallo e il responsabile del programma Daniele Viotti; è in dubbio la presenza della parlamentare cuneese Chiara Gribaudo, fedelissima di Ely Schlein. Per i 5Stelle ci sarà di sicuro l’altra Chiara, l’ex-Sindaco Appendino, in una delegazione guidata dalla coordinatrice regionale Sarah Disabato, Chiara Appendino sarà la figura cardine, sulla strada di un accordo con il Pd e le altre formazioni di sinistra ad esso legate e che costituiscono la maggioranza che sostiene al Comune il Sindaco Stefano Lorusso, che non ha rapporti idilliaci con chi l’ha preceduto alla guida del Palazzo Civico. Per questo, ma non solo per questo, gli osservatori più attenti, ritengono non sia facile che Pd e 5Stelle possano viaggiare uniti nella corsa regionale contro il centro-destra, viste le divergenze su molti aspetti e scelte anche strategiche per lo sviluppo del Piemonte, a partire dalla Tav. Se non ci sarà accordo sempre spianata per Daniele Valle la strada per diventare il principale sfidante del Governatore uscente Alberto Cirio.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles