27 C
Torino
lunedì 4 Luglio 2022

Torino, domani sciopero generale Usb: disagi nel trasporto pubblico locale

Per il sesto anno consecutivo la sigla sindacale Usb risponderà all’appello lanciato dal movimento ‘Non una di meno‘ proclamando nella giornata dell’8 marzo lo sciopero generale di tutte le categorie, pubbliche e private, con l’obiettivo di metter in luce i problemi che il genere femminile è costretto a subire nel mondo del lavoro. La mobilitazione coinvolgerà diversi settori pubblici e privati tra i quali scuola, logistica, Vigili del Fuoco, medici e trasporti. 

L’adesione da parte dei lavoratori di quest’ultimo settore potrebbe creare non pochi problemi al servizio di trasporto pubblico locale che subirà delle importanti variazioni

Le fasce di garanzia

A Torino l’8 marzo la metropolitana e i pullman urbani saranno garantiti dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15. Per l’extraurbano i mezzi pubblici circoleranno da inizio giornata alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30: stessi orari per la Sfma Aeroporto-Ceres. I treni Sfm1 Rivarolo-Chieri saranno operativi dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle ore 21. 

Stop alle misure antismog

Nella giornata di domani, martedì 8 marzo, a causa dello sciopero nazionale che coinvolge anche il trasporto pubblico locale, le limitazioni riguardanti la circolazione veicolare attualmente in vigore (livello bianco del semaforo antismog) verranno sospese, come previsto dall’ordinanza n° 5406/2021. Le limitazioni saranno nuovamente attive a partire da mercoledì 9 marzo.

Norbert Ciuccariello
Norbert Ciuccariello
Classe 1976, fondatore del quotidiano web nazionale il Valore Italiano e del quotidiano locale Torino Top News. Oltre a ricoprire l’incarico di editore e giornalista pubblicista è un imprenditore impegnato nel settore della moda e della contabilità.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles