14 C
Torino
domenica 25 Settembre 2022

“La chirurgia in Piemonte”, presentazione del libro di Mario Nano

Venerdì 10 dicembre all'Accademia di Medicina si terrà la presentazione del libro "La chirurgia in Piemonte", scritto dal dr. Mario Nano. Un'occasione per scoprire la storia della medicina piemontese

Venerdì 10 dicembre, alle ore 17 presso l’Accademia di Medicina, Mario Nano presenterà il suo libro “La Chirurgia in Piemonte. Storia di una Scienza e di una Regione” (Edizioni Minerva Medica). All’incontro parteciperà anche Bruno Gambarotta, e avrà come moderatore Giancarlo Isaia.

Un libro interessante che racconta la nascita e lo sviluppo dell’arte medica all’interno della nostra regione. Da quasi due anni il Covid ci ha costretti sempre più a informarci su scienza e salute, e le informazioni mediche sono diventate ormai quotidiane come la cronaca.

In questo periodo l’informazione medica viene messa al microscopio un po’ da tutti; vale quindi la pena conoscere il percorso che la scienza ha fatto nel territorio piemontese. L’autore del testo, Mario Nano, ha tutte le qualifiche per farlo.

Mario Nano, autore de “La chirurgia in Piemonte”

Laureato in Medicina e Chirurgia con 110 e lode nel 1972, Mario Nano è professore di Chirurgia Generale e membro dell’Accademia. È autore di oltre 310 pubblicazioni su riviste nonché di un altro libro dello stesso argomento, “Storia della chirurgia in Piemonte e varie vicende che l’accompagnano” (2018).

Entrambi i testi sono stati scritti in collaborazione con Domenico Bertero, anche lui laureato in Medicina a pieni voti e altrettanto specializzato in chirurgia. Dal 2005 è consigliere dell’Ordine dei Medici di Torino, mentre dal 2017 è Segretario Regionale CIMO Piemonte (Confederazione Italiana Medici Ospedalieri).

“La chirurgia in Piemonte” è dunque un testo scritto con competenza da operatori del settore, cosa non disprezzabile in un periodo in cui è facile avere idee confuse sulla medicina. Stando alle dichiariazioni dell’autore, inoltre, il libro è nato da un appassionato lavoro di ricerca.

L’Accademia di Medicina di Torino in via Po

La passione di raccontare la scienza

Il libro nasce principalmente dal personale desiderio di Mario Nano di raccontare la storia del suo mestiere. “In questi anni”, ha dichiarato l’autore, “ho raccolto materiale, consultato archivi, acquistato libri vecchi e antichi, a volte in mercatini antiquari, ove occasionalmente ho scoperto veri tesori”.

Lo scopo di quest’opera ricalca l’antico insegnamento di imparare dal passato. L’autore ha infatti scritto il testo pensando in particolare “ai chirurghi più giovani, ricordando loro che la conoscenza delle proprie radici è il motore che spinge verso il futuro”.

L’opera ripercorre la storia della chirurgia piemontese partendo dall’anno Mille a oggi, riservando un’interessante appendice ai ferri chirurgici. La sezione, scritta da Mario Galloni, è infatti incentrata sul rapporto che c’era tra l’artigianato piemontese e la chirurgia.

Il testo, infatti, seppur scritto da professionisti e rivolto ai loro colleghi, non è strettamente tecnico. Lo spiega Stefano Geuna, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Torino, nella prefazione: “I fatti che presenta interessano sia lo specialista sia il lettore appassionato di storia, o anche semplicemente il lettore curioso”.

L’appuntamento è dunque a Via Po 18, e si potrà intervenire in presenza solo se muniti di green pass e previa prenotazione (accademiadimedicina.unito.it oppure telefonando allo 011/6709607).

Danilo D'Acunto
Danilo D'Acunto
Dopo una formazione classica ho proseguito gli studi specializzandomi con lode in Archeologia e Storia dell'Arte Antica presso l'università Federico II di Napoli. Da anni mi occupo di divulgazione e promozione culturale guardando con interesse tutti i campi del settore, dalla letteratura all'enogastronomia, passando per arte, storia e fumetto.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles