16.4 C
Torino
giovedì 29 Settembre 2022

La casa di Babbo Natale: il nuovo Escape Room nel cuore di Torino

Per celebrare le festività natalizie l’azienda One Way Out ha creato l’Escape Room La casa di Babbo Natale rivolta a grandi e piccini

Fino al 6 gennaio One Way Out propone un nuovo Escape Room a tema natalizio: La casa di Babbo Natale. Enigmi e giochi di manualità alla portata di grandi e piccini con un unico obiettivo: salvare lo spirito del Natale e riaccendere l’Albero Magico.

Per partecipare bisognerà comporre una squadra che va da un minimo di due ad un massimo di sei persone che in 60 minuti di tempo dovranno risolvere svariati rompicapo e non solo, in modo tale da portare a termine la missione.

Come evadere dalla casa di Babbo Natale

La casa di Babbo Natale è stato realizzato appositamente per le feste natalizie e potrebbe essere anche un’ottima idea regalo nuova, insolita e allo stesso tempo divertente, dal momento che potrete acquistare direttamente sul sito dell’evento un coupon regalo valido sei mesi e utilizzabile in qualunque giorno della settimana, in tutti gli orari disponibili.

Per partecipare al gioco è sempre necessaria la prenotazione e la presenza di un maggiorenne accompagnatore in caso di una squadra composta da bambini e ragazzi minorenni, perché questo nuovo Escape Room è stato proprio pensato per i più piccoli in quanto tra i vari giochi ed enigmi da risolvere bisognerà imparare l’elfico, riconoscere le vere renne di Babbo Natale, distinguere i fiocchi di neve del Polo Nord, in una corsa contro il tempo per salvare la magia del Natale.

La casa di Babbo Natale, Escape Room

Gli Escape Room di One Way Out

Nata nel 2015 da un’idea di Marco Armentano e Roberto Maletti, One Way Out – Escape Room Torino propone, nella sede di Piazza Emanuele Filiberto 15/D, cinque stanze a tema per soddisfare tutti i gusti e le fasce d’età: Il Mistero di Torino, BunkerX, Cluedo, Giudizio Finale e Scuola di Magia. Quest’ultima in particolare, la prima Escape Room a tema “magia” del capoluogo piemontese, ha riscosso da subito un grande successo attirando centinaia di bambini e famiglie grazie al suo mix di pozioni, incantesimi e formule magiche in stile Harry Potter.

Forti del successo di questa camera magica, l’azienda torinese ha deciso di lanciare un’altra attrazione per i più piccoli per rendere ancora più memorabili queste vacanze di Natale. Ma non finisce qui perché One Way Out è anche un team building che propone soluzioni mobili in quanto sono proprio i clienti che decidono la location dell’Escape Room, in modo tale da poter giocare ovunque: a Torino, ma anche in altri Comuni e Regioni, portando questa nuova formula di intrattenimento dappertutto.

Simona Rovero
Simona Rovero
Classe 1995, aspirante giornalista. Laureata in Scienze della Comunicazione e in Comunicazione e culture dei media, nutro da sempre una grande passione per lo sport, il cinema, il buon cibo e la scrittura.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles