14 C
Torino
domenica 25 Settembre 2022

Torino con De.Co. punta su agricoltura e artigianato

TORINO. I prodotti caratteristici del territorio torinese avranno una nuova e particolare identificazione: si tratta della De.Co. Infatti ieri il Consiglio Comunale di Torino ha istituito la Denominazione Comunale di Origine, con il preciso scopo di tutelare e valorizzazione i prodotti tipici, i prodotti dell’artigianato, i prodotti della filiera alimentare, le ricette e feste tipiche, i saperi, i terreni caratteristici del territorio comunale.

Anche se è una metropoli industriale, Torino ha tutta una serie di attività e di eccellenze artigianali, che hanno radici storiche e profonde nel tessuto cittadino e, anche se a molti sembrerà strano, anche alcune coltivazioni agricole, la più significativa è la vigna che si trova nel Parco di Villa della Regina, sulle prime pendici della collina torinese, che si affaccia sul Po
“Non di tratterà di un marchio di qualità, ma di un tratto distintivo che lega il prodotto al territorio che lo esprime, con un valore identitario per la nostra comunità e un rafforzamento dell’immagine della città”, ha spiegato Carlotta Tevere prima firmataria dell’atto, illustrando la proposta di deliberazione.
La denominazione De.Co. di Torino sarà di esclusiva proprietà del Comune di Torino, identificata da un marchio collettivo approvato dalla Giunta comunale e depositato presso la banca dati dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi.

Mel Menzio
Mel Menzio
Giornalista da oltre 40 anni, fondatore e direttore dal 1995 del quotidiano settimanale “il Mercoledì” di Moncalieri.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles