15.7 C
Torino
martedì 25 Giugno 2024

Vittorio Emanuele Savoia ultimo viaggio a Torino

Vittorio Emanuele Savoia, figlio di Umberto ultimo re d’Italia, deceduto sabato scorso all’età di 86 anni, compie il suo ultimo viaggio a Torino. Da oggi, venerdì 9 febbraio la sua salma viene esposta (dalle 12.30 alle 21) a Venaria nella chiesa di Sant’Uberto della Reggia reale, dove a renderle omaggio vi è la Guardia d’Onore in divisa d’ordinanza, composta da una sessantina di volontari, tra i quali anche il torinese Franco Lucia, che nella vita di tutti i giorni è responsabile del Museo Storico Ferroviario, che si trova a Porta Nuova.

Sabato i funerali in Duomo

I funerali si svolgono sabato 10 febbraio, alle 15, nel Duomo di San Giovanni a Torino, alla presenza della moglie Marina Doria e dei quattro figli: Emanuele Filiberto, con la moglie Clotilde e le figlie, Maria Pia, Maria Gabriella e Maria Beatrice.

Alla cerimonia funebre, alla quale non è prevista la presenza di istituzioni pubbliche italiane e alla quale possono accedere solo gli invitati, tra i quali è data per certa la presenza di Alberto di Monaco, Paola e Alberto del Belgio, Camilla e Carlo di Borbone, oltre a quella delle associazioni monarchiche. I cittadini potranno seguire la funzione religiosa dal maxischermo installato sul piazzale antistante.

Salma nella cripta di Superga

Al termine della celebrazione il corteo funebre sale al Colle di Superga, dove nella cripta dei Savoia, accanto alla Basilica, la salma di Vittorio Emanuele verrà sepolta nella prima delle cinque sale, quella riservata ai Re, dove si trovano le spoglie di altri 5 sovrani del Regno Sabaudo, tra cui il re Carlo Alberto.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles