3 C
Torino
domenica 4 Dicembre 2022

Video: scoperte dai Nas carni adulterate in due macellerie di Torino

Denunciati i titolari di due macellerie del centro città di Torino che vendevano al pubblico carni con solfiti e nitrato di sodio

I titolari di due macellerie situate nel centro di Torino sono stati, negli scorsi giorni, denunciati per “vendita di sostanze alimentari non genuine come genuine”.

Le carni vendute in questi due esercizi commerciali non era infatti in regola con i parametri previsti dalla legge: nella prima macelleria i Carabinieri del N.A.S. di Torino hanno rinvenuto la presenza di solfiti nella carne trita di bovino mentre nella seconda bottega è stato trovato nitrato di sodio in hamburger di bovino in concentrazioni superiori al consentito.

I proprietari della prima macelleria sono stati denunciati anche per “adulterazione o contraffazione di sostanze alimentari”. L’aggiunta di solfiti nella carne può essere molto pericolosa per salute: se da un lato consente di mantenere la colorazione del cibo originale contrastando dunque il processo di ossidazione dall’altro non interviene però sul processo di degradazione e putrefazione della carne stessa.

Il rischio è dunque quello di mangiare carne avariata che però si presenta di ottimo aspetto o, ancora, di incorrere in pericolose reazioni allergiche per i soggetti affetti da particolare sensibilità rispetto alla presenza di queste specifiche sostanze additive.

I Carabinieri del N.A.S. di Torino hanno svolto controlli a tappeto nelle ultime settimane coinvolgendo quasi 50 macellerie della Città di Torino: presso ogni esercizio è stata eseguita un’attività di campionamento di carni che poi sono state sottoposte ad analisi utili al rilevamento delle concentrazioni di additivi potenzialmente pericolosi per la salute pubblica quali solfiti, nitriti e nitrati di sodio.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles