14 C
Torino
domenica 25 Settembre 2022

Trovato cadavere di una donna al Parco Dora di Torino

Il corpo senza vita di una giovane ragazza è stato rinvenuto nella notte all’altezza della passerella pedonale all’interno del Parco Dora vicino a via Nole

Una scoperta agghiacciante quella rinvenuta questa notte accanto alla passerella pedonale del Parco Dora di Torino. Intorno alle 2 di notte di oggi 30 novembre è stato trovato dagli agenti della Polizia di Torino il cadavere di una donna di cui ancora non si conoscono le generalità.

A segnalare la presenza del cadavere è stato un passante che ha trascorso parte della serata nella zona. Tra via Borgaro e via Nole, proprio all’altezza del “paninoteca mobile” il ragazzo ha notato una ragazza seduta sull’erba che si manteneva la testa intorno alle ore 23.

Il ragazzo si è attardato nella zona con un amico e ha nuovamente riconosciuto la donna intorno all’1.30. Ma questa volta la ragazza non era più seduta a terra anzi sembrava non dare più segnali di vita. Insospettito si è avvicinato al corpo ritrovando la giovane sdraiata per terra che mostrava chiari segnali di essere senza vita.

Immediatamente è stata allertata la Polizia e il 118. Il personale medico ha accertato il decesso della ragazza e sul posto è poi sopraggiunto anche il Medico Legale e la Polizia scientifica per fare i rilevamenti del caso e stabilire l’effettiva causa della morte.

Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti si sta valutando anche la possibilità che la ragazza si sia lanciata volontariamente dalla passarella. A dimostrazione di ciò è stata riscontrata sulla donna una frattura scomposta dell’osso del gomito sinistro che ha fatto ipotizzare subito un forte urto subito dal corpo della giovane.

La ragazza non aveva con sé nessun documento identificativo né altri oggetti. La Polizia scientifica ha quindi proceduto ad effettuare i rilievi dattiloscopici per risalire alla sua identità.

Ora la Polizia di Torino sta svolgendo le indagini per accertare la corretta ricostruzione dei fatti servendosi anche delle telecamere presenti nell’area del Parco Dora.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles