16.1 C
Torino
martedì 4 Ottobre 2022

Tentata rapina in Piazzetta Reale: fermato un uomo con numerosi precedenti

L’uomo arrestato dagli agenti del Commissariato Centro aveva numerosi precedenti di polizia, un divieto di dimora nel Comune di Torino e un allontanamento prefettizio per motivi di pubblica sicurezza

Un tentato furto alle prime luci dell’alba è avvenuto di domenica 9 gennaio in pieno centro, sotto i portici che collegano Piazzetta Reale con Piazza San Giovanni.

La vittima, mentre camminava, aveva incrociato un uomo che aveva tentato di strappargli lo zaino che portava a spalla: il primo aveva cercato di divincolarsi per evitare il furto ma il rapinatore lo aveva colpito con due pugni al volto. L’aggressore si era poi dato alla fuga lungo i portici ma aveva incrociato la volante della Polizia.

Gli agenti hanno poi fermato il reo in via Viotti angolo via Monti di Pietà arrestandolo per il tentato furto. Non senza difficoltà dato che l’uomo ha iniziato a rivolgere pesanti minacce ai poliziotti durante le fasi dell’arresto.

Dopo gli accertamenti si è scoperto che il ladro, un cittadino trentanovenne, ha numerosi precedenti di polizia, oltre a un divieto di dimora nel Comune di Torino e a carico anche un Allontanamento Prefettizio per motivi di pubblica sicurezza.

Inoltre, l’uomo aveva utilizzato più di 30 alias nel corso delle sue diverse identificazioni.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles