0.9 C
Torino
martedì 29 Novembre 2022

Sesso in cambio di crack in una casa di appuntamento: eseguite 4 misure cautelari

I carabinieri di Settimo Torinese hanno scoperto una casa d’appuntamento al cui interno si consumavano rapporti sessuali in cambio di crack. Per questo motivo i militari hanno eseguito 4 misure cautelari, due in carcere, una ai domiciliari e un divieto di dimora, emesse dal Gip del Tribunale di Torino su richiesta della Procura. I quattro soggetti sono indagati vario titolo, di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Le indagini hanno avuto inizio nell’aprile del 2021, quando una donna si è presentata in caserma dai carabinieri denunciando di essersi prostituita in più occasioni a casa di un suo amico, presunto gestore della casa d’appuntamento, in cambio di crack. Secondo gli inquirenti l’uomo si sarebbe procurato la sostanza stupefacente attraverso l’ausilio di diversi spacciatori, utilizzando le somme versate dai clienti e che poi consumava insieme ad almeno 10 ragazze.

Il buon esito delle indagini è stato agevolato anche gran numero di persone che transitava all’interno dell’appartamento oggetto delle indagini, attività che non si è fermata nemmeno durante l’emergenza Covid.

Carlo Saccomando
Carlo Saccomando
Classe 1981, giornalista pubblicista. Poco dopo gli studi ha intrapreso la carriera teatrale partecipando a spettacoli diretti da registi di caratura internazionale come Gian Carlo Menotti, fondatore del "Festival dei Due Mondi" di Spoleto, Lucio Dalla, Renzo Sicco e Michał Znaniecki. Da sempre appassionato di sport lo racconta con passione e un pizzico di ironia. Attualmente dirige il quotidiano "Il Valore Italiano".

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles