15.2 C
Torino
giovedì 18 Agosto 2022

Piazza Borromini: ambulante senza Green Pass aggredisce i civich

L’uomo è stato denunciato per reati di minacce, oltraggio e rifiuto di generalità e gli è stata certificata una multa di 560 euro

Sembrava iniziata una tranquilla mattina come le altre al Mercato Borromini di Torino. Ma un controllo effettuato dagli agenti di Polizia Municipali nell’area mercatale all’incrocio tra Corso Casale e Corso Regina Margherita nella giornata di lunedì 11 gennaio ha rilevato come un ambulante lì presente fosse sprovvisto di Green Pass.

Durante le operazioni di assegnazione dei posteggi di vendita i civich hanno richiesto all’ambulante in questione l’esibizione della certificazione verde. L’uomo di nazionalità italiana di 61 anni sprovvisto di Green Pass alla richiesta degli agenti si è immediatamente alterato e dopo essersi rifiutato di fornire qualsiasi altro documento, ha aggredito verbalmente e minacciato gli agenti della Municipale.

I due agenti per evitare che la situazione degenerasse hanno deciso di non insistere nella richiesta dei documenti ma allontanatisi dal banco dell’ambulante, hanno poi svolto accertamenti accurati sull’uomo.

I civich sono poi tornati e supportati dal personale del Reparto Operativo Speciale, hanno informato l’uomo che lo avrebbero denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di minacce, oltraggio e rifiuto di generalità.

Al 61enne sono state certificate anche due contravvenzioni: per aver turbato il regolare svolgimento del mercato e per non essere provvisto del necessario green pass dovrà quindi pagare una sanzione di 560 euro.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles