14.1 C
Torino
martedì 4 Ottobre 2022

Nascondeva in casa 2 kg di droga. Pusher arrestato in zona Aurora

Il 30enne era già stato arrestato nel 2019 e per lui sono scattate nuovamente le manette per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio

Gli oltre 2 kg di droga trovati nascosti nella sua abitazione hanno fatto finire in manette un pusher della zona di Aurora di Torino.

Il cittadino italiano di 30 anni è stato perquisito dagli agenti di Polizia del commissariato Centro dopo che, notato dalla pattuglia, ha avuto un atteggiamento sospetto.

L’uomo, già noto in Commissariato in quanto già arrestato nel 2019, si trovava nei pressi di uno stabile in Corso Giulio Cesare quando, alla vista della volante, si è introdotto in un minimarket poco distante. I poliziotti hanno poi rinvenuto nelle sue tasche oltre 700 euro in contanti ed un pacchetto di sigarette, al cui interno sono state occultate alcune infiorescenze di marijuana.

Dopo questo primo ritrovamento gli agenti hanno deciso di perquisire anche l’abitazione del pusher e lì hanno potuto trovare panetti di hashish, per un peso complessivo di circa mezzo kg, e due buste contenenti 1kg e mezzo di marijuana oltre un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Sono scattate nuovamente le manette per il 30enne, arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles