7.4 C
Torino
martedì 27 Settembre 2022

Mirafiori Sud, talento, creatività ed energia in un bimbo di 10 anni: i suoi capolavori

Sono giorni che seguo questo bambino, o meglio i post del papà, e devo dire che da mamma sono rimasta affascinata dalla bravura e dal talento che ho visto. Direi di non essere stata la sola visto il successo che i disegni pubblicati hanno ottenuto sul gruppo di zona’ Sei di Mirafiori Sud’ .

In tantissimi hanno commentato sotto i disegni non solo facendo i complimenti al bambino, ma suggerendo ai genitori di far coltivare questa passione e di segnalare i suoi lavori in qualche gruppo specifico o ancora di contattare l’accademia Albertina per chieder un consiglio specifico agli insegnanti.

Incuriosita ho cercato di mettermi in contatto con la famiglia per scoprire qualcosa in più e presentarvi questo piccolo talento che abbiamo in zona, nella speranza, non lo nego, che qualcuno possa notarlo ed aiutarlo a migliorare ancor più la sua tecnica.  Ve lo presento visto che papà Geoge mi ha concesso un po’ del suo tempo.

Mirafiori Sud: un piccolo talento nel disegno con le bombolette: l’ intervista

TTN: Ciao George, mi racconti da dove nasce questa passione del tuo bambino, qualcuno in famiglia disegna o ha una passione analoga?

George: Ciao Erica, mio figlio si chiama Robert, ha sempre disegnato da quando era all’asilo, prima metteva sul foglio le sue emozioni e disegnava quello che vedeva nel corso della giornata che particolarmente lo aveva incuriosito, magari osservava un incendio e metteva su foglio i pompieri intervenuti e l’immagine della scena, ma disegnava con le capacità di un bimbo della sua età. Poi da maggio ha visto un video su YouTube  di un ragazzo che disegnava con le bombolette, si è letteralmente appassionato alla tecnica e mi ha chiesto se potevo compragli 5 bombolette perché voleva provare. Da quel momento abbiamo scoperto di avere in casa un piccolo ‘artista’, nessuno gli ha mai insegnato nulla, ha fatto tutto da solo, noi nella vita facciamo tutt’altro, io ho un banco di detersivi al mercato, e in famiglia nessuno sa disegnare. Una bella scoperta.

TTN: Quanti anni ha e che scuola frequenta, le maestre sanno di questa sua passione?

George: Robert ha 10 anni e frequenterà la quinta elementare alla Collodi, Corso Benedetto Croce, le maestre hanno notato questa sua abilità nel disegno e spesso lo coinvolgono nei lavoretti manuali per la scuola, ci piacerebbe continuasse a coltivare questa sua passione, se è davvero quello che vuole fare. Ha una grande determinazione e ne disegna davvero molti. Utilizza anche pennelli ed acquarelli, ma la sua passione ora sono diventate queste bombolette, infatti lavora sul balcone.

TTN: Tu hai postato i suoi lavori sul gruppo ‘Sei di Mirafiori Sud’ e gli stessi hanno ricevuto un grandissimo successo, te lo aspettavi?

George: Devo dirti di no, da papà mi rendo conto che è bravo, anche se non capisco questa abilità da chi l’abbia ereditata, noi siamo rumeni, ho provato a chiedere per curiosità, mostrando loro i disegni, anche ai  miei famigliari, ma nessuno sa disegnare. Probabilmente una dote innata. Sono molto contento del grande riscontro che hanno ricevuto i disegni, soprattutto per mio figlio che era molto contento nel leggere i commenti e i tanti complimenti.

TTN: grazie mille George per il tempo che ci hai dedicato

George: Ma grazie a te Erica per aver deciso di dare spazio al mio bambino sul vostro portale, per me è motivo di orgoglio e soddisfazione.

Vi riportiamo sotto alcuni dei commenti che sul gruppo sono stati lasciati a seguito dei lavori pubblicati.

Mirafiori Sud, Robert  ha 10 anni ed è un vulcano di creatività

Maria Luisa, scrive: “bravissimo, contattate l’Accademia Albertina e chiedete un consiglio agli insegnanti della stessa su come coltivare questa dote, non dimenticando che è un bambino e quindi deve divertirsi e non produrre come per un lavoro

Ela ela: “Pubblica i suoi lavori in qualche gruppo di disegno, pittura ecc, oppure potresti creare un profilo dedicato a tutti i suoi lavori

Stefania: “Compragli tele e pennelli, e’ un peccato che usi solo le bombolette. Se impara a dipingere potrebbe diventare un artista

Carota S: “Complimenti, soprattutto per la fantasia e l’impegno, bravo davvero. Un esempio per tanti bimbi che passano il tempo con il telefonino e la play

Giovanna:è un vulcano di creatività! bravo!

Speriamo qualcuno possa notare questi lavori ed aiutare Robert nella realizzazione del suo sogno. Bello vedere dei bimbi che riescono ancora a trovare altri input oltre ai cellulari ed ai tablet. Bravo Robert!

Erica Venditti
Erica Venditti
Erica Venditti, Classe 1981, giornalista pubblicista dal 2015. Ho conseguito in aprile 2012 il titolo di Dottore di Ricerca in Ricerca Sociale Comparata presso l’Università degli studi di Torino. Sono confondatrice del sito internet www.pensionipertutti.it sul quale mi occupo quotidianamente di previdenza.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles