9.6 C
Torino
venerdì 30 Settembre 2022

Mezzo milione di piemontesi oggi vota per eleggere il Sindaco

Torino. Oggi, domenica 12 maggio, è giornata di voto anche per i piemontesi. Tutti coloro che hanno compiuto 18 anni sono chiamati ad esprimersi sui 5 Referendum, su diversi aspetti della giustizia.

In 92 Comuni piemontesi, poco più di mezzo milione, esattamente 501.295, gli elettori vanno alle urne per rinnovare sindaci e consigli comunali.

Seggi aperti, dalle 7 alle 23 in tre capoluoghi di provincia, città importanti come Alessandria, Asti e Cuneo e in altri 7 Comuni con più di 15 mila abitanti: Grugliasco e Chivasso, nel torinese; Acqui Terme (Alessandria), Mondovì e Savigliano (Cuneo), Borgomanero (Novara), Omegna (Verbano-Cusio-Ossola). 

Ad Alessandria e provincia si vota in 13 Comuni, nell’Astigiano in 11, nel Biellese in 2; nella provincia di Cuneo Amministrative in 18 Comuni oltre al capoluogo, nel Novarese in 5, nel Verbano-Cusio-Ossola in 7, altrettanti nel Vercellese, 28 nella Città Metropolitana di Torino. Tra i Comuni al voto, Angrogna, nel Pinerolese, il cui consiglio è stato sciolto dopo la morte del sindaco, e altri 8 Comuni per motivi diversi dalla scadenza naturale: San Benigno Canavese, dove il sindaco ha lasciato per motivi di salute, Vigone, per decesso del primo cittadino, Torrazzo (Biella), (Vercelli) Demonte, Sommariva Bosco e Cravanzana, nel Cuneese, e Campertogno , per dimissioni legate a motivi politici, Mombello, piccolo Comune in provincia di Torino -meno di 400 abitanti – dove nel 2021 non si era presentata alcuna lista. Questa volta i candidati sindaci sono ben 5, per il consiglio comunale sono in corsa in 41. 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles