13.9 C
Torino
giovedì 29 Settembre 2022

Il 12 e il 13 novembre Torino pronta ad accogliere Sergio Mattarella

Il Presidente della Repubblica parteciperà alle celebrazioni per i 190 anni dell'editto di Racconigi e per i 50 anni dell'istituzione dei Tar

Torino si prepara a festa per accogliere il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che il 12 e il 13 novembre soggiornerà nel capoluogo piemontese per partecipare alle celebrazioni dei 190 anni dall’editto di Racconigi e per i 50 anni della legge istitutiva dei Tar, i Tribunali Amministrativi regionali. L’evento ha come obiettivo quello di ricordare la storia e i luoghi del Consiglio di Stato

L’evento organizzato dal TAR Piemonte, dal Consiglio di Stato e dalla Regione Piemonte si terrà presso il Teatro Stabile di Torino, situato di fronte a Palazzo Carignano, prima sede storica del Consiglio di Stato, istituito il 18 agosto del 1831 con l’editto di Racconigi a firma del sovrano Carlo Alberto.      

Alle celebrazioni del 12 novembre con il Presidente della Repubblica saranno presenti diverse alte cariche dello Stato tra cui la Vicepresidente del Senato Anna Rossomando (in rappresentanza del Presidente del Senato), il Presidente della Corte Costituzionale Giancarlo Coraggio, della Cassazione Pietro Curzio e della Corte dei Conti Guido Carlino, oltre ai rappresentanti del Governo e delle Istituzioni locali, civili, militari e religiose.

Palazzo Carignano - Mattarella Torino
Palazzo Carignano, Torino

Mattarella in visita a Torino: il programma delle due giornate di celebrazione    

La prima giornata, si aprirà con i saluti del sindaco di Torino Stefano Lo Russo e del Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio; seguirà la relazione introduttiva del Presidente del Consiglio di Stato, Filippo Patroni Griffi. Dalle 11 si alterneranno le relazioni sulla storia del Consiglio di Stato dalle origini ad oggi a cura dei professori Guido Melis, Paola Vittoria Casana, Francesco Aimerito e del Presidente di Sezione emerito del Consiglio di Stato Giuseppe Severini.    

Mentre la seconda giornata, sabato 13 novembre, sarà coordinata dal Presidente Aggiunto del Consiglio di Stato Franco Frattini. La relazione introduttiva sarà a cura del Presidente del TAR per il Piemonte Vincenzo Salamone; relazioneranno sulla funzione consultiva del Consiglio di Stato e sull’assetto della giurisdizione amministrativa, il Presidente della 1^ Sezione Consultiva del Consiglio di Stato Mario Luigi Torsello, il Consigliere del TAR per il Piemonte Paola Malanetto, il professore Carlo Emanuele Gallo e il Consigliere di Stato (Coordinatore dell’Ufficio studi della Giustizia Amministrativa) Vincenzo Neri. Concluderà i lavori il Presidente della Corte Costituzionale Giancarlo Coraggio.     

Le due giornate saranno trasmesse in diretta streaming sul sito istituzionale della Giustizia Amministrativa e della Regione Piemonte.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles