13.9 C
Torino
giovedì 29 Settembre 2022

I dipendenti Carrefour Orbassano protestano per il mancato pagamento degli stipendi

Il sit in di protesta è stato organizzato davanti al punto vendita Carrefour di Orbassano in via Vittorio Alfieri

Ad incrociare le braccia quest’oggi, lunedì 13 dicembre, sono state le lavoratrici e i lavoratori del punto vendita Carrefour di Orbassano. Ad essere contestato dai 26 dipendenti è il reiterato ritardo nel pagamento degli stipendi che l’azienda sta operando già da un periodo a questa parte.

La data di pagamento secondo il contratto firmato dai dipendenti con Carrefour risulta essere il 10 di ogni mese ma da circa un anno l’imprenditore che ha preso le redini del punto di vendita di Orbassano non rispetta più questa clausola ed i pagamenti delle retribuzioni non risultano così mai regolari. Questione che ovviamente ha causato notevoli disagi ai lavoratori coinvolti. 

Sono due i punti vendita della nota catena di supermercati Carrefour passati ad imprenditori nel territorio torinese: uno è quello di via Tripoli a Torino e uno è quello di Orbassano. Prima erano in gestione diretta mentre ora sono stati dati in affitto in ramo d’azienda a singoli imprenditori. 

Alcuni dei dipendenti della nota catena di supermercati oggi hanno voluto far sentire la loro voce ed esprimere con un chiaro segnale tutto il disagio per non aver ricevuto ancora lo stipendio di novembre e la tredicesima spettante.

Il presidio di protesta è stato organizzato questa mattina davanti al punto Carrefour di Orbassano di via Vittorio Alfieri e lo sciopero è stato proclamato anche dai Sindacati Filcams CGIL, Fisascat CISL, UILTuCS Torino per l’intero turno di lavoro.

“Ci siamo accorti anche del mancato pagamento dei contributi, dei versamenti ai fondi previdenziali e assistenziali e interverremo anche su questi aspetti. Non si può dare in gestione ad imprenditori poco seri questi punti vendita. Stiamo lavorando affinché questo non capiti più” ha commentato Bernardo Balducci, referente di UILTuCS Torino.

Rossella Carluccio
Rossella Carluccio
Classe 1983. Ha iniziato con il giornalismo locale nel 2005 lavorando prima per “Il Risveglio” e poi per “Il Canavese”. Dal 2009 è giornalista pubblicista. Dopo la laurea in Scienze della Comunicazione inizia un’avventura lavorativa nel mondo del digital marketing ma senza dimenticare la sua prima passione, la scrittura. Unisce questi due universi e diventa copywriter. Dal 2021 ritorna a vestire i panni della giornalista.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles