13.9 C
Torino
giovedì 29 Settembre 2022

Gaia’s Spheres, il bed and breakfast immerso nella natura

Nel cuore delle Langhe è possibile campeggiare godendo del panorama e dei comfort di un B&B grazie al Gaia's Spheres

Amate essere circondati dalla natura e vorreste trascorrere una notte ad ammirare le stelle? Il bed and breakfast Gaia’s Spheres in provincia di Cuneo è il posto che fa per voi, dal momento che le camere sono delle vere e proprie sfere trasparenti a cielo aperto.

Un soggiorno nel quale potrete rilassarvi completamente nel silenzio che vi circonda, immersi nel verde e lontano dalla città, poiché questo B&B rappresenta il cosiddetto glamping, ovvero un campeggio di lusso dal quale potrete trovare il comfort di un albergo, ma allo stesso tempo essere comunque a contatto con la natura e il paesaggio.

Gaia’s Spheres: il connubio perfetto tra natura, comfort e relax

Immerso nelle Langhe, nello specifico nella frazione di Robertiero del Comune di Gorzegno (Cuneo), il Gaia’s Spheres offre un’esperienza unica ai propri ospiti, proponendo una forma di camping del tutto innovativa che in questo ultimo periodo sta riscontrando un crescente apprezzamento in Europa e ultimamente anche in Italia.

Ognuna delle sfere mette a disposizione un accogliente spazio di circa 20 mq nel quale gli ospiti hanno a disposizione un confortevole letto matrimoniale e una zona relax dalla quale è possibile godere di una splendida vista sul territorio circostante, sorseggiando un buon caffè o un calice di vino rosso.

Una nuova forma di turismo ecosostenibile per tutti coloro i quali vorranno trascorrere un soggiorno alternativo e lontano dal caos della città, totalmente immersi e circondati dai suoni della natura, visto che gli ospiti all’interno delle sfere non troveranno né un collegamento Wifi, né tantomeno un televisore.

I proprietari inoltre, durante il check-in, consigliano di lasciare il cellulare in appositi cestini in modo tale da godere a 360 gradi dell’atmosfera circostante, senza essere disturbati da altri fattori esterni.

Interno Gaia’s Spheres
Interno Gaia’s Spheres

Come nasce il B&B

Il Gaia’s Spheres prende il nome dalla figlia della proprietaria e viene inaugurato nel 2019 proponendo inizialmente due sfere nelle quali soggiornare (Iris e Nigella); mentre ad oggi ne è stata aggiunta una terza (Orchidea), più appartata rispetto alle altre e dotata di una vasca idromassaggio esterna privata.

Le strutture sono situate all’interno di un parco nel quale è possibile godere di altri comfort, sempre e costantemente a contatto con la natura come un’amaca, un’altalena, dei tavolini posti sotto gli alberi, dei lettini dove potersi rilassare e prendere il sole, oltre che offrire un confortevole angolo nel quale viene servita la colazione.

Un posto dove accogliere persone da tutto il mondo, dove fermarsi e mettere nuove radici, ma continuando a viaggiare attraverso le storie di tutti coloro i quali che sarebbero passati di lì. C’è voluto tempo, passione, determinazione, coraggio e anche un pizzico di fortuna, ma alla fine è nato il Gaia’s Spheres”, ha spiegato Marketa, colei che ha ideato e costruito questo suggestivo e particolare B&B.

Simona Rovero
Simona Rovero
Classe 1995, aspirante giornalista. Laureata in Scienze della Comunicazione e in Comunicazione e culture dei media, nutro da sempre una grande passione per lo sport, il cinema, il buon cibo e la scrittura.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles