0.9 C
Torino
martedì 29 Novembre 2022

Disagio giovanile, al Cinema Massimo la proiezione gratuita del film “5 giorni fuori”

Un’iniziativa dedicata alle scuole con l'obiettivo di dibatter e analizzare i problemi dei giovani, con particolare attenzione al tema del suicidio.

Il suicidio fra i giovanissimi è un tema delicato e straziante, purtroppo di grande attualità: negli ultimi due anni i tentativi sono aumentati del 75%. Si stima, che a seguito della pandemia da gennaio ad agosto 2022 in Italia vi siano stati 351 suicidi e 391 tentativi; l’età media é di circa 15 anni. Le misure restrittive durante la pandemia Covid hanno avuto un forte impatto sui giovani e giovanissimi, portando ad un aumento delle richieste di aiuto di oltre il 60% nel 2021 e 2021 rispetto al 2018 e 2019.

Per accrescere la consapevolezza sul disagio giovanile, l’associazione La Tazza Blu e il Museo Nazionale del Cinema, in collaborazione con Cifa Onlus e grazie al supporto di Fondazione Crt e di Fondazione Unicredit, ha organizzato una proiezione gratuita del film “5 giorni fuori” lunedì 10 ottobre 2022 presso il Cinema Massimo di Via Verdi 18 a Torino. La Città metropolitana, da sempre sensibile alle tematiche del benessere scolastico e del disagio giovanile, ha già collaborato con l’associazione La Tazza Blu e ha invitato le scuole a dare all’iniziativa diffusione, affinché possa raggiungere il maggior numero di ragazzi possibile.

Al termine della proiezione seguirà unincontro con la Dott.ssa Barbiè, psicologa e psicoterapeuta sistemica e relazionale, esperta in terapia Emdr.

Per ovvie ragioni di capienza della sala del Cinema Massimo i docenti che intendono accompagnare la propria classe alla proiezione dovranno effettuare la prenotazione al seguente link: https://educamuseocinema.wufoo.com/forms/z15o7qi11j5tul1/

Carlo Saccomando
Carlo Saccomando
Classe 1981, giornalista pubblicista. Poco dopo gli studi ha intrapreso la carriera teatrale partecipando a spettacoli diretti da registi di caratura internazionale come Gian Carlo Menotti, fondatore del "Festival dei Due Mondi" di Spoleto, Lucio Dalla, Renzo Sicco e Michał Znaniecki. Da sempre appassionato di sport lo racconta con passione e un pizzico di ironia. Attualmente dirige il quotidiano "Il Valore Italiano".

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles