13.9 C
Torino
giovedì 29 Settembre 2022

Delicati, il medico novax di Borgaro non sarà più un medico di base

La notifica della revoca dal Sistema sanitario nazionale è giunta in questi giorni al medico novax da parte dell’ASL To4

Il noto medico novax di Borgaro, Giuseppe Delicati, non sarà più un medico di base. A richiederlo è stata l’Asl To4 su proposta del Collegio arbitrale convocato dalla Regione Piemonte.

In questi ultimi mesi il dottor Delicati, medico di base di Borgaro era salito spesso agli onori della cronaca: nel mese di ottobre era “diventato famoso” nel web grazie a dei video negazionisti in cui asseriva teorie novax su come lo stesso vaccino anti Covid potesse infondere il virus. Per questo e anche per il fatto di aver prodotto certificati di esenzione vaccinale non autorizzati ad alcuni pazienti il medico è stato poi posto sotto inchiesta giudiziaria.

Alcune settimane fa ha fatto scalpore la notizia che, nonostante le sue posizioni nettamente novax, Delicati aveva espresso la sua intenzione di diventare un medico vaccinatore.

Ora un nuovo capitolo si apre per il medico novax di Borgaro: in data 31 dicembre 2021 è giunta la notifica all’interessato che stabilisce la revoca della convenzione come medico di base con il Sistema sanitario nazionale.

I pazienti del dottor Delicati riceveranno nei prossimi giorni una lettera dall’ASL in cui gli verrà comunicata ufficialmente la notizia dopodiché dovranno scegliere un nuovo medico di base nel loro distretto sanitario.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles