26.5 C
Torino
domenica 3 Luglio 2022

Coppia di affidatarie di Torino indagata per aver maltrattato due bambini

La coppia di ex affidatarie di minori, rea di aver maltrattato due fratelli, ha ricevuto un divieto di avvicinamento

Un divieto di avvicinamento è giunto ad una coppia di ex affidatarie di minori di Torino indagate per aver maltrattato due bimbi.

La coppia, secondo le ricostruzioni, avrebbe dal 2013 al 2021 maltrattato una coppia di bimbi, fratello e sorella, affidati loro come “casa affido” dai servizi sociali del Comune di Torino.

L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Torino, è nata per verificare le modalità di affido, le dinamiche economiche connesse e le circostanze di custodia e mantenimento dei due minori.
Ma ad esser state riscontrate, in questo “caso di maltrattamenti” di Torino sono anche preoccupanti analogie con le note vicende giudiziarie relative agli affidi di cui si è occupata la Procura della Repubblica di Reggio Emilia.

Attualmente sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati a verificare eventuali responsabilità degli assetti istituzionali interessati nelle dinamiche e procedure dell’affido: ad essere coinvolti nel caso anche dirigenti, funzionari ed assistenti dei servizi territoriali. Nel corso delle operazioni sono stati anche perquisiti gli uffici della psicoterapeuta coinvolta nelle dinamiche di collocamento dei minori.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles