1.9 C
Torino
lunedì 6 Febbraio 2023

Bimbo precipitato dal balcone in corso Giulio Cesare: non è più in rianimazione

Il bambino di un anno e mezzo precipitato ieri pomeriggio dal balcone di un appartamento in corso Giulio Cesare angolo via Gottardo è uscito dal reparto di rianimazione dell’ospedale infantile Regina Margherita, dove era stato ricoverato in codice rosso dopo il grave incidente.

Secondo fonti ospedaliere le condizioni del piccolo, rimasto sveglio e cosciente, sono stabili anche se la prognosi al momento resta riservata a causa del trauma cranico con ematoma riportato a seguito della caduta. Il bimbo, che non è intubato e viene tenuto costantemente sotto osservazione, è stato trasferito nel reparto di neurochirurgia

La dinamica dell’incidente

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia al momento dell’incidente all’interno dell’appartamento erano presenti la mamma e due fratelli. Sembra che la caduta sia stata miracolosamente attutita dal tendone della profumeria Rossi che fa angolo tra via Gottardo e corso Giulio Cesare, evitando conseguenze ancora più gravi per il piccolo.

Carlo Saccomando
Carlo Saccomando
Classe 1981, giornalista pubblicista. Poco dopo gli studi ha intrapreso la carriera teatrale partecipando a spettacoli diretti da registi di caratura internazionale come Gian Carlo Menotti, fondatore del "Festival dei Due Mondi" di Spoleto, Lucio Dalla, Renzo Sicco e Michał Znaniecki. Da sempre appassionato di sport lo racconta con passione e un pizzico di ironia. Attualmente dirige il quotidiano "Il Valore Italiano".

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles