26.1 C
Torino
sabato 28 Maggio 2022

Biker Family, doni per i bimbi ucraini ricoverati all’ospedale Regina Margherita

Questo pomeriggio verranno consegnati altri doni a 20 piccoli orfani ucraini che stanno per approdare in Piemonte

Questa mattina il moto club Biker Family ha consegnato una serie di doni per 13 bambini ucraini, malati oncologici, ricoverati presso l’ospedale Regina Margherita di Torino. Con il “progetto bambini” ai piccoli, accompagnati sono stati regalati borse e borsoni da calcio pieni di oggetti di prima necessità per l’igiene personale, materiale didattico come penne, pennarelli, matite e quaderni, oltre a qualche prodotto dolciario come barrette di cioccolato o colombe pasquali.

Il presidente e fondatore del club di motociclisti, Antonio Manca (conosciuto anche con il soprannome di Tony Star 110), ha sottolineato come i bambini, insieme alle loro mamme, siano stati costretti in fretta e furia dall’Ucraina, motivo per il quale non hanno nulla al seguito se non le pochissime cose che sono riusciti a raccogliere prima della fuga dal teatro di guerra. Questo gesto rappresenta il tentativo di far sentire la vicinanza di tutta l’Italia al popolo ucraino, soprattutto nei confronti di genitori e figli che al momento in Italia non beneficiano di alcun tipo di sussistenza.

L’iniziativa è stata possibile grazie alla segnalazione del console onorario dell’Ucraina in Piemonte, Dario Arrigotti, e della Dottoressa Franca Fagioli, direttrice del dipartimento patologia e cura del bambino “Regina Margherita”, e della psicologa Giulia Zucchetti.

Regali anche per 20 orfani in arrivo dall’Ucraina

Inoltre ieri nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento “Fischia la fine sulla violenza“, tenutasi a Nichelino domenica stessa, dedicata interamente al genere femminile per sensibilizzare ed educare contro la violenza nei confronti delle donne, culminata con una partita di calcio a 7 indetta con finalità benefiche, il console ucraino Arrigotti ha annunciato l’imminente arrivo in Piemonte di 20 orfani dall’Ucraina. Per questo motivo Biker Family si è attivata immediatamente per acquistare altri doni, che verranno consegnati oggi pomeriggio.

Carlo Saccomando
Carlo Saccomando
Classe 1981, giornalista pubblicista. Poco dopo gli studi ha intrapreso la carriera teatrale partecipando a spettacoli diretti da registi di caratura internazionale come Gian Carlo Menotti, fondatore del "Festival dei Due Mondi" di Spoleto, Lucio Dalla, Renzo Sicco e Michał Znaniecki. Da sempre appassionato di sport lo racconta con passione e un pizzico di ironia. Attualmente dirige il quotidiano "Il Valore Italiano".

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles