0.9 C
Torino
martedì 29 Novembre 2022

Barriera di Milano, ennesimo furto di rame in via Tollegno: arrestate 4 persone

Venerdì pomeriggio gli agenti del Commissariato Barriera di Milano, di servizio in volante, hanno arrestato quattro persone per furto pluriaggravato in concorso. Transitando in via Tamango, i poliziotti hanno notato un gruppo di quattro persone che avevano scavalcato il cancello chiuso della piscina scolastica comunale E8. I soggetti si muovevano con atteggiamento sospetto trasportando delle borse.

Dopo aver sottoposto a controllo i membri del gruppo e aver verificato che all’interno delle borse erano presenti numerosi cavi di rame recisi, gli agenti sono entrati all’interno della scuola elementare Salvo D’Acquisto, istituto scolastico abbandonato situato a fianco della piscina. Durante l’ispezione è stata trovata una finestra aperta su cui era adagiata una scala e, all’interno della piscina, un controsoffitto dal quale pendevano fili di rame recisi.

Nell’operazione sono stati sequestrati 55 kg di rame e due coltelli a serramanico verosimilmente usati per il reato. I quattro sono un ucraino di trentacinque anni, un ventenne marocchino, un senegalese di ventitré anni e un’italiana.

Non si tratta dell’unico furto di rame avvenuto di recente all’interno del complesso scolastico abbandonato: come avevamo avuto modo di raccontare in un nostro precedente articolo il 29 giugno scorso la Polizia aveva scoperto un uomo intento a 6 pannelli di rame, per un peso totale di 15 kg, sul tetto della scuola elementare.

Carlo Saccomando
Carlo Saccomando
Classe 1981, giornalista pubblicista. Poco dopo gli studi ha intrapreso la carriera teatrale partecipando a spettacoli diretti da registi di caratura internazionale come Gian Carlo Menotti, fondatore del "Festival dei Due Mondi" di Spoleto, Lucio Dalla, Renzo Sicco e Michał Znaniecki. Da sempre appassionato di sport lo racconta con passione e un pizzico di ironia. Attualmente dirige il quotidiano "Il Valore Italiano".

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles