4.2 C
Torino
sabato 26 Novembre 2022

Barriera di Milano: arrestato pusher che spacciava vicino alla Chiesa Regina della Pace

L’uomo è stato trovato sorpreso a vendere eroina in corso Palermo e poi trovato in possesso di 21 dosi di droga

È stato arrestato in questi giorni un pusher che spacciavano proprio vicino alla Chiesa parrocchiale di Maria Regina della Pace in zona Barriera di Milano.

Si tratta di un senegalese di 31 anni, in Italia senza fissa dimora. I carabinieri della Compagnia Torino Oltre Dora hanno fermato l’uomo in flagrante subito dopo che questo aveva venduto 0,3 grammi di eroina a un 30enne italiano, il quale è stato poi segnalato alla locale Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

E dopo la perquisizione gli uomini delle forze dell’ordine hanno trovato nelle tasche del 31enne ventuno dosi di droga, tra eroina e cocaina.

Dai controlli successivi è risultato anche a suo carico un ordine a lasciare il territorio nazionale. Ora l’uomo è stato arrestato per spaccio di droga.

La Parrocchia di Maria Regina della Pace si era imbattuta, lo scorso mese e suo malgrado, con la “malavita” presente nel suo quartiere.

La scorsa Vigilia di Natale un pusher si era recato nell’edificio religioso e aveva minacciato il parroco, Don Luca Votta, con un punteruolo intimandogli di consegnargli denaro. Invece qualche settimana prima alcuni ragazzi dell’oratorio erano stati aggrediti da altri pusher perché avevano cercato di filmare uno spaccio che stava avvenendo proprio nei pressi della loro parrocchia.

A questa situazione di “emergenza sicurezza” all’interno del quartiere di Barriera di Milano si è interessato anche il Sindaco Stefano Lo Russo, il quale ha deciso di mettere in campo una piano concreto di azioni per rendere più sicura la zona di Torino nord.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles