15.9 C
Torino
mercoledì 25 Maggio 2022

Arrestato a Mirafiori il latitante condannato a oltre 2 anni di carcere

Stava lavorando in un bar nel quartiere Mirafiori il 38enne latitante su cui pendeva una pena di 2 anni e tre mesi di reclusione

Lo scorso lunedì, 24 gennaio, nell’ambito di indagini volte al rintracciamento di soggetti ricercati, la Polizia di Stato di Torino ha individuato e arrestato un cittadino italiano di 38 anni latitante.

L’uomo stava lavorando all’interno di un bar nel quartiere Mirafiori.

Due anni di reclusione, una multa da pagare e altri reati a carico del 38enne latitante

Alcuni giorni prima, la Procura Generale presso la Corte d’Appello di Torino aveva emesso nei confronti dell’uomo un provvedimento restrittivo relativo a una pena di 2 anni e tre mesi di reclusione, sottoponendolo anche al pagamento di una multa di €1000 per vari reati, fra cui tentata estorsione, lesioni e maltrattamenti familiari.

Dall’incrocio dei dati ricavati dalle banche date ministeriali e dal fascicolo personale del latitante, i poliziotti dell’Ufficio Misure di Prevenzione, Sicurezza e Cautelari del Commissariato Barriera Nizza, sono risaliti all’attuale domicilio e al luogo di lavoro del ricercato.

Sull’uomo pende anche un’accusa per stalking, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Simona Rovero
Simona Rovero
Classe 1995, aspirante giornalista. Laureata in Scienze della Comunicazione e in Comunicazione e culture dei media, nutro da sempre una grande passione per lo sport, il cinema, il buon cibo e la scrittura.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles