15.2 C
Torino
giovedì 18 Agosto 2022

Allerta vento forte in Piemonte: raffiche fino a 90 km orari

A partire da questa mattina è allerta vento forte su tutto il Piemonte. La discesa di un nucleo di aria polare sull’Europa centrale causerà precipitazioni diffuse sul versante nord delle Alpi e condizioni di foehn estese su tutta la Regione. Dall’Arpa fanno sapere che il fenomeno potrebbe causare disagi alla viabilità e alle attività ordinarie nelle zone montane.

Già della prime ore del mattino i venti si sono rinforzati sulle Alpi occidentali e settentrionali, mentre a partire dalle ore centrali della giornata si estenderanno progressivamente alle vallate e quindi alle pianure intensificandosi progressivamente.

Vento forte nel Torinese, Cuneese e Astigiano

Raffiche molto forti sono attese sulle creste e nelle vallate dalle Alpi Cozie alle Lepontine, laddove il muro del foehn tenderà a spingersi fino anche a media valle nel corso della giornata. Anche negli sbocchi vallivi e sulle pianure sono probabili raffiche locali molto forti, tra i 60 e 90 km orari, a partire dalla tarda mattinata, in particolar modo tra Cuneese, Torinese ed Astigiano.

Per quanto riguarda le temperature odierne le massime saranno leggermente in calo, mentre tra domani e mercoledì è previsto un aumento con punte fino a 18-19 gradi gradi

Nevicate sull’arco alpino sopra i 1000 metri

Il vento sarà accompagnato sulle Alpi anche da nevicate moderate, per lo più al di sopra dei 1000 m ma localmente più in basso, attorno agli 800-900 m, nelle vallate interne più chiuse al confine con la Francia.

Queste condizioni persisteranno fino domani mattina quando i venti, sempre molto sostenuti, ruoteranno da nord, interessando maggiormente la Valle d’Ossola e le pianure settentrionali e attenuandosi in modo deciso sul resto della Regione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles